Stx Last Supper, un tributo al cenacolo vinciano

Dal 4 al 9 Aprile, durante la Design Week, il Refettorio Ambrosiano diventa uno dei luoghi del Fuori Salone 2017, dedicato all’arte contemporanea del maestro Aldo Palma. Amore per la bellezza, sostenibilità, attenzione alla persona troveranno una felice coniugazione nella serata conclusiva del Refettorio Fuori Salone 2017, sabato 8 aprile dalle ore 19 con l’aperitivo “Cena Sospesa” offerta da ArtDesignBox promotore artistico dell’iniziativa, in collaborazione con la chef Micaela Mikychef Di Cola, con il maestro gelatiere Luca Fioravanti e grazie all’Olio Idra della Fattoria Ambrosio.   Per il Fuori Salone 2017 ArtDesignBox e Aldo Palma hanno scelto ha scelto il Refettorio Ambrosiano come cornice ideale per esporre STX LAST SUPPER un tributo al Cenacolo Vinciano, un’opera emozionante e imponente costituita da una pala centrale di 160 x 160 cm e da due pale laterali di 180 x 160 realizzate in resina polivinilica estro flessa. In Aldo l’istinto trova riscontro immediato nel suo daimon senza una logica tradizionale, che assorbe prima di immetterle come materia sensuale nelle tele. La sua logica sulle tele è prevalentemente una logica dei solidi. La materia come sensazione tattile tridimensionale, l’esplosione del framing, il virtuosismo dei fili, sensitiva, poliedrica. Nella materia  ritrova l’istinto  primordiale che lo accompagna raffinato e meno accondiscendente, estremamente severo e poco incline alle emozioni interne, ma esplosivo nelle emozioni che lo raggiungono dall’esterno Main sponsor dell’iniziativa è Irinox spa, azienda trevigiana, leader nella produzione di abbattitori rapidi di temperatura, che con la sua Vicepresidente e Amministratore Delegato Katia Da Ros ha trovato nel progetto e nel Refettorio una consonanza con i valori che contraddistinguono la mission della sua importante azienda. Il progetto Refettorio Fuori Salone 2017 nasce da un’idea di Sergio Battimiello di ArtDesignBox  www.artdesignbox.com  condivisa con Caritas Ambrosiana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *